Poesie per le regate. Testi veneti dal XVI al XIX secolo

Poesie per le regate. Testi veneti dal XVI al XIX secolo

Le regate, sia come gare di barche che come cortei acquei, riescono da sempre a entusiasmare veneziani e stranieri. L'elenco dei campioni, la descrizione delle feste, la passione e l'eccitazione sono state espresse durante i secoli attraverso la scrittura: ne sono testimonianza un altissimo numero di poesie scritte per queste occasioni. Questo libro presenta - riprese per la prima volta dopo l'occasionale pubblicazione, talvolta in fogli volanti - una scelta fra le liriche che hanno voluto elogiare chi gareggiava, l'entusiasmo dei partecipanti e l'incredibile scenario che il Canal Grande parato a festa ha sempre presentato nel corso dei secoli agli occhi stupiti dei Signori in cui onore le regate venivano organizzate, ma anche dei veneziani stessi.