Biblioteche per la città. Nuove prospettive di un servizio pubblico

Biblioteche per la città. Nuove prospettive di un servizio pubblico

Il volume analizza criticamente i modelli funzionali che emergono dall'analisi delle nuove biblioteche pubbliche costruite dei grandi centri urbani europei e nordamericani. L'approccio interdisciplinare si avvale degli studi di sociologia e antropologia urbana per approfondire il tema della trasformazione delle aree metropolitane e le relative conseguenze sulla composizione sociale, le strutture urbanistiche, la vita quotidiana, la fruizione dei servizi pubblici e privati, al fine di coglierne i possibili effetti di mutazione relativi ai servizi bibliotecari.