Pregare nella tempesta. La testimonianza di frere Christian de Chergé priore di Tibhirine

Pregare nella tempesta. La testimonianza di frere Christian de Chergé priore di Tibhirine

Christian de Chergé, monaco e priore del monastero trappista di Tibhirine (Algeria), leggeva la vocazione monastica in terra d'islam come quella di "oranti in mezzo ad altri oranti". Nel maggio 1996 fr. Christian e i suoi fratelli si sono trovati al cuore della tempesta di violenza e hanno liberamente scelto di donare la vita fino all'estremo: il martirio vissuto assieme a sei fratelli ha coronato questa vita comune nell'amore. L'autore ci presenta alcuni testi di fr.

Christian dai quali emerge una preghiera cresciuta e arricchita quotidianamente dall'incontro, dal dialogo e dal confronto con i vicini musulmani. Fr. Christian offre al nostro tempo, segnato dalla pluralità religiosa e dall'impegno della chiesa nel dialogo interreligioso, una spiritualità "della visitazione", per tutti coloro che intuiscono e desiderano vivere il mistero che abita ogni incontro.