Monsignor Caramuél

Monsignor Caramuél

Liberamente ispirato a un personaggio reale vissuto nel Seicento, Monsignor Juan Caramuél Lobkowitz, il romanzo narra i cinque anni decisivi della vita di un genio dell'età barocca.

Fisico, matematico, teologo cistercense, politico, filosofo, architetto, erudito, conoscitore di venti lingue, ospite alla corte di Madrid, protetto da papa Alessandro VII, in rapporti con Cartesio, Monsignor Caramuél cambierà la sua vita a più di cinquant'anni dopo aver incontrato una giovane donna e l'amore.